Luogo

Teatro Sociale di Como
martedì 10 marzo ore 20:30

Protagonisti

Maria Latella

giornalista, blogger e conduttrice televisiva italiana

Rimandato – Ballate per sante, streghe e belle dame

Storie di donne "assegnate" in moglie, di streghe bruciate, di fanciulle chiuse in convento. Storie di donne che sono uscite da questi vincoli per ballare da sole.

L’incontro è stato rimandato a data da destinarsi. Sul sito e sulla pagina facebook de Le Primavere continueremo ad aggiornare la situazione e appena fissata una nuova data questa verrà prontamente comunicata.

Il primo incontro delle Primavere sarà quest’anno dedicato alle Donne: speciali creature che hanno cambiato e cambieranno il corso della Storia.
In questa serata saliranno sul palco cinquanta straordinarie donne comasche che daranno voce alle donne che nel mondo stanno lasciando impronte significative per le azioni messe in atto o per le reazioni con le quali sanno rispondere ad offese e provocazioni. Verranno rappresentate le donne che nella loro vita si sono fatte valere e rispettare.

Parallelamente si parlerà anche delle grandi donne che hanno anticipato o vissuto il grande movimento storico attorno al Rinascimento. Sfileranno, tra le altre, Giovanna D’Arco, Ildegarda di Brixen e Christine De Pizan (autrice della Città delle Donne): muse ispiratrici di grandi poeti e scrittori, ma anche menti raffinate all’ombra dei potenti.

Sarà dato rilievo, però, anche alle atrocità che la storia ha visto riservare alle donne giudicate streghe malefiche. 

Tutto questo per non ripetere più il trattamento crudele che la giustizia del tempo ha riservato alle “eroine dello scandalo” e per evitare che il giudizio degli uomini sia vissuto come sentenza di condanna a morte per la nostra vita e i nostri sogni.

Ricerca e scrittura dei testi a cura di Silvia Barbieri e Daniela Taiocchi con la collaborazione di Marcello Santini e Roberta di Febo.

Ospite d’onore: Maria Latella

L’uomo è un’invenzione
È nato ieri
Morirà domani
Ma tu sei ben viva
E nostra figlia è vera
E sono veri i bambini
Di tutto il mondo
E vero è il dolore
Che bisogna cancellare
Vera la morte
Che bisogna morire
Vero l’amore che bisogna inventare.
(Gianni Rodari)

LE PRIMAVERE GREEN

Pronti alle sfide delle Primavere Green? Di cosa si tratta? Semplice: in ogni serata delle Primavere, prima dell’inizio dello spettacolo, sarà lanciata una sfida al pubblico in sala. Vi sarà chiesto di fare nei giorni seguenti un’azione “green” e di mandare foto o messaggi all’indirizzo [email protected] per documentare la vostra sfida!

All’appuntamento successivo (e sul sito delle Primavere) saranno segnalate le esperienze più virtuose. Sarà anche l’occasione per ricordare a tutti le buone pratiche quotidiane e dare qualche consiglio utile per vivere in maniera sostenibile. Cosa aspettate a partecipare?

Sfida n. 1 – L’IMPRONTA ECOLOGICA

Cosa è l’impronta ecologica? Uno strumento utile e pratico per quantificare l’impatto ambientale del proprio stile di vita sul pianeta.

Sfida: Calcola qui la tua impronta ecologica e mandaci il risultato. Quali aspetti del tuo stile di vita pensi di cambiare per limitare un impatto eccessivo?

Il 18 marzo segnaleremo i risultati migliori!
La Provinicia green-verde