Michele Brambilla

Michele Brambilla

Giornalista

Michele Brambilla (Monza, 1958), direttore de La Gazzetta di Parma dal 2015, ha lavorato al Corriere della Sera a Milano, nel 2002 divenne direttore del quotidiano La Provincia, è stato poi vicedirettore di Libero, Il Giornale, La Stampa. Cattolico, ha scritto diversi testi dedicati alla fede. Critico degli anni della contestazione, vi ha dedicato un lungo saggio, Dieci anni di illusioni. Storia del Sessantotto, chiuso in modo tagliente: «Sembra insomma che ogni speranza del Sessantotto si sia rovesciata nel suo contrario». Il periodo delle terrorismo e la faziosità di molti bei nomi del giornalismo italiano sono l’argomento del suo precedente libro L’Eskimo in redazione, ristampato più volte nel corso degli anni.
Per la sua attività di giornalista e scrittore, il 7 dicembre 2007 è stato premiato dal Comune di Milano con la medaglia d’oro di civica benemerenza, l’Ambrogino d’oro.